L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Duna fossile
Duna fossile

Le dune fossili rappresentano una testimonianza dello spostamento della linea di costa verificatosi in passato e legato a variazioni climatiche. Formatesi tra 6.000 e 100.000 anni fa, sorgono a meno di 300 metri dalla costa, oltre la strada statale. Su di esse il pascolo eccessivo e gli incendi hanno favorito lo sviluppo di una vegetazione tipica della pseudosteppa mediterranea. Se la stessa rimane indisturbata si evolve in gariga, macchia e poi bosco. Queste dune in primavera si presentano fiorite e coloratissime, con la presenza di numerose orchiedee, mentre in estate sono quasi del tutto secche. Qui è stata individuata una rarissima specie endemica di orchidea la Serapias orientalis subspp. apulica caratteristica cioè solo dell'area pugliese.

Home

Il Consorzio

Mezzi pubblici

Raccolta

Avvisi

Animazione - Sport

Contatti

Immagini