L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Report questionario
Report questionario
 
 
Report Questionario  
Anonimo sulla valutazione dei servizi del 
Consorzio Rosa Marina
 
Il questionario somministrato ad un campione di consorziati di Rosa Marina ha lo scopo di indagare i servizi esistenti nel villaggio e quelli desiderati dagli stessi consorziati, facendo una valutazione di quanto viene oggi offerto e allo stesso tempo chiedendo approfondimenti e suggerimenti, per comprendere meglio criticità e punti di forza. Il questionario è composto da 44 domande, di cui 14 a risposta aperta, più 3 domande anagrafiche e si divide in una prima parte generale sui servizi e 10 aree principali di indagine (trasporto, salute/assistenza, igiene/pulizia, intrattenimento bambini, manutenzione, svago, destagionalizzazione e rendita, sicurezza, parcheggio, servizi balneari).  Hanno risposto al questionario 143 persone. Va precisato che non è possibile verificare la rappresentatività del campione, poiché ad oggi il Consorzio non ha dati completi sulla popolazione del villaggio e, inoltre, la difficoltà di raggiungere tutti i consorziati nel periodo di rilevazione scelto non ha permesso un ritorno elevato di questionari. Sarà affiancato a questo strumento di indagine uno strumento qualitativo (focus e interviste a interlocutori privilegiati), per ottenere informazioni di dettaglio che tengano conto anche della popolazione non rispondente.
 
Anagrafica e prima parte
 
Il campione di rispondenti all’indagine, come si evince dai tre grafici che seguono, è composto da uomini e donne in misura quasi uguale, con un’età distribuita su più classi e ciò rende il campione di per sé eterogeneo rispetto a queste due variabili. La classe più presente d’età è quella 40-49, seguita dagli over 60, mentre i 30-39 sono abbastanza bilanciati dalla classe 50-59. I meno rappresentati sono i giovani (18-29), che hanno risposto in percentuale più ridotta, ma non poco significativa. Riguardo il titolo di studio, invece, i rispondenti hanno un livello di istruzione alto: circa la metà laureati e quasi un quarto con formazione post-laurea, mentre la restante parte possiede il diploma.
 
classe et
 
Figura 1 Classe d'età
 
 
 
genere
 
 Figura 2 Genere